Elisa Springer Surbo

Disposizioni sulla modalità di organizzazione delle attività didattiche dal 7 novembre al 3 dicembre 2020

DPCM del 03/11/2020 e Ordinanza Giunta Regione Puglia n. 413 del 06/11/2020
IL DIRIGENTE SCOLASTICO
VISTO il “Regolamento recante misure di prevenzione e contenimento della diffusione del SARS-CoV-2”, approvato dal Consiglio d’Istituto con del. n. 57 del 16/09/2020;
VISTA l’Ordinanza del Presidente della Giunta Regione Puglia n. 407 del 28 ottobre 2020, “Misure urgenti per fronteggiare l’emergenza epidemiologica da COVID-19”;
VISTA la Lettera del Presidente della Regione Puglia al Direttore dell’Ufficio Scolastico regionale della Puglia del 29 ottobre 2020, Prot. 2547/sp;
VISTO il Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri del 3 novembre 2020 (GU Serie Generale n. 275 del 04/11/2020 – Suppl. Ordinario n. 41) che dispone la frequenza in presenza della didattica per gli alunni frequentanti le scuole del primo ciclo di istruzione;
VISTA la Nota AOODPIT 1990 del 5 novembre 2020, “DPCM 3 novembre 2020”;
VISTA l’Ordinanza della Giunta Regione Puglia n. 413 del 6/11/2020 che prevede al punto 1 “Con decorrenza dal 7 novembre 2020 e sino a tutto 3 dicembre 2020, l'attività didattica si deve svolgere in applicazione del DPCM 3 novembre 2020, salvo quanto previsto ai successivi punti 2 e 3”;
VISTA l’Ordinanza della Giunta Regione Puglia n. 413 del 6/11/2020 che prevede al punto 2 “Al fine di consentire anche in Puglia la tutela della salute pubblica attraverso la didattica digitale integrata nel primo ciclo di istruzione, per ridurre il rischio di diffusione epidemica, le istituzioni scolastiche del medesimo primo ciclo di istruzione devono garantire il collegamento online in modalità sincrona per tutti gli alunni le cui famiglie richiedano espressamente per i propri figli di adottare la didattica
sede Amministrativa via Toscanini, 1 73010 Surbo (LE) – Tel. 0832 1778082 C.M. LEIC89900C – C.F. 80019410754 - codice univoco fatturazione UFCD17
sito web : www.istitutocomprensivosurbo.edu.it -pec: leic89900c@pec.istruzione.it - peo: leic89900c@istruzione.it
Pagina 2 di 3
digitale integrata, anche in forma mista, e anche per periodi di tempo limitati coincidenti con eventuali quarantene o isolamenti fiduciari, in luogo dell’attività in presenza”;
VISTO il Piano della Didattica Digitale Integrata di questa Istituzione scolastica per l’a.s. 2020/2021 (Decreto del Ministro dell’Istruzione 7 agosto 2020, n. 89);
CONSIDERATO che “nel caso di attività digitale complementare a quella in presenza, il gruppo che segue l’attività a distanza rispetta per intero l'orario di lavoro della classe salvo che la pianificazione di una diversa scansione temporale della didattica, tra alunni in presenza e a distanza, non trovi la propria ragion d’essere in motivazioni legate alla specificità della metodologia in uso” (Allegato A Linee Guida per la DDI);
TENUTO CONTO dell’esigenza di garantire pari opportunità formative a tutte le classi e di porre particolare attenzione agli alunni con disabilità, con disturbi specifici dell’apprendimento ed altri bisogni educativi speciali, come specificatamente previsto dalla Legge 41/2020 Decreto del Ministro dell’Istruzione 7 agosto 2020, n. 89 e dall’Ordinanza del Ministro dell’Istruzione 9 ottobre 2020, n. 134;
CONSIDERATO l’obbligo di provvedere all’adozione delle disposizioni necessarie per l’attuazione di quanto previsto dal Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri 3 novembre 2020, con efficacia dal 6 novembre 2020 e dall’Ordinanza della Giunta Regione Puglia n. 413, con efficacia dal 7 novembre 2020;
DISPONE
1. la seguente organizzazione delle attività didattiche:
- tutte le classi della Scuola Primaria e della Scuola Secondaria di I grado, a partire dal 9 novembre 2020 e fino al 3 dicembre 2020, o altra data fissata da ulteriore indicazione normativa, svolgeranno le attività didattiche in presenza secondo le medesime modalità organizzative e di sicurezza già adottate fino al 29 ottobre, compresi orari di servizio di docenti e personale, orari delle classi, piani di ingresso e uscita;
- “l’attività didattica ed educativa per la scuola dell’infanzia, il primo ciclo di istruzione e per i servizi educativi per l’infanzia continua a svolgersi in presenza, con uso obbligatorio di dispositivi di protezione delle vie respiratorie salvo che per i bambini di età inferiore ai sei anni e per i soggetti con patologie o disabilità incompatibili con l'uso della mascherina” come previsto dall’art. 1 del DPCM del 03/11/2020;
- Gli studenti, le cui famiglie abbiano optato per la frequenza a distanza, si collegheranno con il proprio account al Meet convocato dal docente, tramite il link presente nell’Aula Virtuale della classe stessa, secondo l’orario di classe e attenendosi alle indicazioni per la DDI, nel rispetto delle regole sottoscritte con il patto di corresponsabilità. Le assenze dalle videolezioni programmate dovranno essere giustificate facendo l’upload sul Registro Elettronico (area di restituzione dei compiti assegnati) della giustifica con firma dei genitori redatta sul libretto per gli alunni della scuola secondaria di primo grado o sul diario per gli alunni della scuola primaria.
- I Genitori sono tenuti a comunicare alla posta istituzionale della scuola leic89900c@istruzione.it ogni dato riguardante lo stato di salute del proprio figlio in relazione alla prevenzione del contagio da Covid-19 per garantire all’Istituzione scolastica la comunicazione settimanale di monitoraggio al MI, all’USR e al DDS della Regione Puglia.
Come previsto dall’Ordinanza della regione Puglia n. 413, le famiglie possono scegliere per i propri figli la didattica digitale integrata, anche in forma mista, in tal caso, ne daranno comunicazione scritta a questa istituzione, entro le ore 12:00 dell’8 novembre 2020, inviando una mail all’indirizzo elisaspringersurbo@gmail.com (con allegato il documento di identità).
2. la seguente organizzazione delle attività di segreteria:
- Il DSGA apporterà modifiche, qualora necessarie, al Piano delle Attività del Personale ATA, favorendo il lavoro agile, ove ne sussistano le condizioni (Nota MI del 30 ottobre 2020, n. 1776), compatibilmente con le potenzialità organizzative e con la qualità e l’effettività del servizio erogato (art. 5, commi 3 e 4, DPCM 03/11/2020).
Inoltre, come previsto dalla Nota MI n. 1990 del 5 novembre 2020:
- “Il personale assistente tecnico svolge la propria attività lavorativa a supporto della DDI, della didattica di laboratorio e degli adempimenti connessi alla consegna di materiale tecnologico”.
sede Amministrativa via Toscanini, 1 73010 Surbo (LE) – Tel. 0832 1778082 C.M. LEIC89900C – C.F. 80019410754 - codice univoco fatturazione UFCD17
sito web : www.istitutocomprensivosurbo.edu.it -pec: leic89900c@pec.istruzione.it - peo: leic89900c@istruzione.it
Pagina 3 di 3
- Agli assistenti amministrativi che rimangono in presenza, perché impegnati su attività non espletabili a distanza, si applica l’articolo 5, comma 5, che dispone: ‘le pubbliche amministrazione dispongono una differenziazione dell’orario di ingresso e di uscita del personale’.
- Il personale collaboratore scolastico “(…) che non possa svolgere la propria attività a distanza, continuerà a prestare servizio in presenza (…)”.
Sempre alla luce della medesima nota si rammenta che, per tutto il personale, “i contratti già sottoscritti ai sensi dell’articolo 231-bis del decreto-legge n. 34 del 2020 (cosiddetti “posti Covid-19”) non devono essere risolti (…)”.
Permane la limitazione all’accesso dei visitatori (Protocollo d’intesa 6 agosto 2020, n. 87), i quali, comunque, dovranno sottostare ai seguenti criteri di massima:
- ordinario ricorso alle comunicazioni a distanza;
- accessi limitati ai casi di effettiva necessità amministrativo-gestionale ed operativa, previa prenotazione e relativa programmazione;
- regolare registrazione dei visitatori ammessi, con indicazione, per ciascuno di essi, dei dati anagrafici (nome, cognome, data di nascita, luogo di residenza), dei relativi recapiti telefonici, nonché della data di accesso e del tempo di permanenza;
- rispetto delle regole generali di prevenzione dal contagio, incluso l’uso della mascherina durante tutta la permanenza all’interno della struttura.
Tutte le comunicazioni sono pubblicate sul sito istituzionale http://www.istitutocomprensivosurbo.edu.it/ e sulla bacheca del Registro elettronico, per cui si raccomanda costante consultazione, lettura e osservanza delle stesse.
Si ringrazia per la collaborazione.
Il dirigente scolastico
Prof.ssa Laura Ingrosso
Firma digitale ai sensi del CAD e normativa connessa 
Disposizioni_sulla_modalità_di_o.pdf 
Modulo_Richiesta_Attività_didatt.pdf

 


Condividilo con i tuoi amici!


   
   

@ grafica di Ivan Sammartino - IWStudio

I cookie aiutano istitutocomprensivosurbo.edu.it a fornire i propri servizi. Navigando sul sito accetti il loro utilizzo.    Informazioni
OK